Cura del tatuaggio

Buongiorno a tutti!! Oggi vi parlerò della cura del tatuaggio, premetto che il trattamento post-tattoo è individuale, può variare da tatuatore a tatuatore, da zona a zona e dalla grandezza del vostro tattoo! Cosa più importante in assoluto è LA PULIZIA costante del tatuaggio, tenerlo pulito e idratato è la migliore soluzione per evitare la creazione di crosticine indesiderate, che se rimosse potrebbero modificare il colore o adirittura togliere piccole parti di tatuaggio, quindi la pulizia è davvero parte importante per un massimo risultato e brillantezza duratura.

Ma cosa dobbiamo fare appena abbiamo finito una sessione di tatuaggio?! Il tatuatore disinfetterà la parte con un prodotto apposito, che allevierà il rossore e il gonfiore, poi appena asciutto applicherà una parte di DERMALIZE o TEGADERM, che non sono altro che un film protettivo che agirà come barriera difendendo il tattoo da germi e batteri, è permeabile e traspirante, potrete farvi tranquillamente la doccia e per 12-24 ore potrete far finta di non aver niente!

Terminate le ore necessarie, sotto la doccia, si inizierà a rimuovere piano piano il Dermalize, e tolto definitivamente lavare con cura il tatuaggio con sapone neutro stando attenti a non metterlo direttamente sotto l’acqua corrente, terminato il lavoro, potrete tenerlo asciutto e pulito, potete tamponare leggermente con una carta assorbente pulita! Se avete una professione che non vi permette di tenerlo sempre pulito e arieggiato potrete mettere uno strato di pellicola o meglio una garza sterile per il secondo giorno, ma cercando di lavarlo ogni 4 ore, se sentite che il tatuaggio non è ancora pronto per essere liberato proteggetelo ancora uno o due giorni, dal quarto/quinto giorno in poi, tenetelo idratato e pulito con un piccolo strato di burro naturale come ad esempio HUSTLE BUTTER, oppure una crema idratante leggera e applicatene un velo su tutta la parte del tattoo.

Dopo circa una settimana, non prendete paura se il tatuaggio comincia a spellarsi, è il normale processo di guarigione e magari penserete “oddio, che brutto!!”, ma tranquilli è normale e soprattutto non fatevi prendere dalla tentazione di staccare le pellicine o potreste rovinarlo!

A questo punto, mantenendo il tatuaggio pulito e idratato otterrete il massimo sia in colore che durata e dopo 30/40 giorni la vostra pelle sarà completa guarita!!

I tatuaggi in foto sono il risultato di una cura e mantenimento eseguiti correttamente!!

Qualsiasi dubbio ovviamente non esitate a scrivermi!!

🤟🏻JACK🤟🏻




49 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Tatuaggi in estate, si o no?

Assolutamente si, non ci sono date prestabilite per farsi un bel tatuaggio, ma ovviamente ci sono vari aspetti che bisogna prendere in considerazione e ora vi svelerò alcuni consigli su come prendersi

© 2023 by THE LOOK STUDIO. Proudly created with Wix.com